All’interno della problematica maltrattante che investe le fasce deboli sono presenti nodi critici ricorsivi che progressivamente tendono a cristallizzarsi se non si interviene in maniera competente.

Per tali motivi risulta fondamentale attivare percorsi formativi rivolti in particolare a chi si occupa di violenza agita a danno dei minori di età, alle madri vittime a loro volta di violenza. L’individuazione e la conoscenza, arricchita da costanti aggiornamenti e dagli esiti della ricerca internazionale, vengono resi noti attraverso cicli continui di formazione.>

A tale riguardo, annualmente vengono proposti ai destinatari pacchetti formativi che coniugano lezioni frontali ad esercitazioni pratiche al fine di apprendere e far propri i modelli di intervento mirato.

La metodologia utilizzata si orienta prevalentemente al raggiungimento di obiettivi concreti.


EQUIPE FORMATIVA

L’equipe espleta le attività di Formazione sia in sede che fuori sede su richiesta di Enti ed Istituzioni.

E’ composta da:

  • Psicologi
  • Psicoterapeuti
  • Pedagogista Clinico e Giuridico
  • Consulente Legale
  • Consulente Medico